Champions League, la Juve pesca l’Ajax. Europa League: sarà Napoli-Arsenal

L’andata si giocherà all‘Amsterdam Arena, mentre il ritorno si disputerà in casa all’Allianz Stadium. In caso di passaggio del turno i bianconeri se la vedranno contro la vincente di Tottenham-Manchester City che daranno vita ad un acceso derby inglese

L’andata dei quarti di finale si giocherà il 9 e il 10 aprile, ritorno 16 e 17. Eventuali semifinali 30 aprile e primo maggio, ritorno 7-8 maggio. La Juventus è favorita sull’Ajaxma dovrà andarci con i piedi di piombo e prendere seriamente l’avversario se vorrà approdare alle semifinali dove, in caso di qualificazione, ci saranno o il Tottenham di Pochettino o il Manchester City di Pep Guardiola. Le altre due sfide, invece, vedranno opposte il Liverpool di Jurgen Klopp contro il Porto di Conceincao, mentre il Barcellona di Valverde se la dovrà vedere contro il Manchester United di Solskjaer. Le vincenti di queste due sfide dei quarti si incontreranno poi in semifinale. La strada che porta alla finale del Wanda Metropolitano è stata tracciata: ora toccherà alla protagoniste dimostrare sul campo chi merita di arrivare a Madrid il primo giugno.

EUROPA LEAGUE

Per quanto concerne l’Europa League, invece, il Napoli di Carlo Ancelotti se la vedrà contro l’Arsenal di Unai Emery: andata all’Emirates Stadium l’11 aprile, ritorno al San Paolo il 18 aprile. Le altre sfide vedranno invece opposte Villarreal-Valencia che daranno vita a un bel derby spagnolo, il Chelsea di Sarri se la vedrà contro lo Slavia Praga, il Benfica infine se la vedrà contro l’Eintracht Francoforte che ha fatto fuori l’Inter di Spalletti. Gli azzurri, in caso di passaggio del turno, incontrerebbero la vincente di Villarreal-Valencia. Il Giornale.it