Rimini. A processo 66enne che aveva molestato 13enne

A processo un 66enne, di origine albanese, che nelle scorse settimane aveva molestato una ragazzina di 13 anni, nella zona di Bellaria. Una vicenda squallida che fece particolare scalpore. Avvicinata la piccola in una panchina le aveva infilato le mani sotto la gonna. Lei era rimasta sotto shock ed  è stata salvata dal provvidenziale arrivo di un barista di un hotel lì vicino che aveva visto tutta la scena e allertato le forze dell’ordine.