Rimini. Aerei dirottati causa nebbia

Problemi ieri all’aeroporto a causa della nebbia fitta al mattino. Dopo aver sorvolato per quasi un’ora la città, un aereo della Pobeda partito da Mosca è atterrato a Treviso anziché a Rimini. Solo dopo diverse ore è stato dato l’ok perché l’aereo potesse riprendere il volo e raggiungere il Fellini. Sempre a causa della nebbia, lunedì, due aero-ambulanze dirette all’aeroporto di Rimini sono state dirottate ad Ancona. La sicurezza resta naturalmente al primo posto, così come lo zelo, in questi casi e come è giusto che sia.

 

foto generiche e d’archivio