Rimini. Aggressione col coltello a coppia: lui finisce all’ospedale

Aggrediti per rubare i cellulari. Sarebbe accaduto a due ucraini, moglie e marito, quest’ultimo (57 anni) finito all’ospedale Infermi con una profonda ferita da taglio alla mano e un’altra più superficiale all’addome. La rapina sarebbe avvenuta al rientro a casa della coppia nella zona artigianale di Viserba Monte. Gli aggressori sarebbero tre uomini, anche loro di nazionalità ucraina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Rimini e il 118 che ha trasportato la vittima in ospedale.