Rimini. Agli ex magazzini Enel brilla Matrioska Lab Store. Record di visitatori per l’edizione estiva: 11.000 presenze

L’appuntamento #13 con http://mitchellsgarage.net/?author=26 Matrioska Lab Store è stata l’ http://indectusa.com/YgjbZ/QOfiZ/ edizione estiva con più successo nella storia della manifestazione che due volte all’anno richiama a Rimini i migliori artigiani creativi di tutta Italia: in tre giorni agli cheap cytotec online no prescription ex magazzini Enel di via Destra del Porto sono state oltre 11.000 le presenze di appassionati e curiosi, attirati dai 72 manu-fatturieri, dall’ampia proposta di street food dell’area Ristoro e dalla possibilità di visitare e vivere uno spazio abbandonato da quasi vent’anni nel cuore della città, a due passi dal centro e dal mare.

Il “centro di creatività permanente”, come lo ha definito il sindaco di Rimini Andrea Gnassi, ha richiamato pubblico in prevalenza da tutta la Romagna, e a seguire dalle Marche e dall’Emilia, ma c’è stato anche chi, venendo da più lontano, ha colto l’occasione per trascorrere un weekend a Rimini approfittando anche delle sinergie tra eventi sul territorio: con l’accesso a Matrioska Lab Store era infatti possibile visitare a prezzo scontato sia la grande arte della Biennale del Disegno che l’esperienza immersiva di Caravaggio Experience.

E proprio le collaborazioni sono state le novità più apprezzate di Matrioska #13: da Pacha Mama, che ha portato agli ex Magazzini Enel l’artigianato equo e solidale del Vietnam e dell’India, a Ducale 54 e Laboratorio Olfattivo, che a Matrioska hanno voluto presentare i loro Profumi per Rimini, dalla Caritas di Rimini e il progetto Sprar, i cui ragazzi sono stati fondamentali con il loro aiuto per l’allestimento e lo svolgimento di Matrioska #13, alla street art di Enko e Jodypinge, che hanno arricchito l’archeologia industriale dell’area di via Destra del Porto con opere che hanno catturato l’attenzione fotografica e social di tutti i visitatori.

Grande successo anche per gli appuntamenti più storici di Matrioska Lab Store: dall’affollatissimo Doposcuola della compagnia Le Pupazze, alla pista per piccoli ciclisti de I Meccanici Rimini fino ai laboratori dell’Accademia, che hanno permesso a decine di visitatori di tornare a casa con prodotti non solo unici, ma realizzati con le loro mani.

Il prossimo appuntamento con Matrioska Lab Store è l’incursione ad Al Mèni, il circo-mercato di cose fatte con il cuore e con le mani, in programma il 23 e 24 giugno in piazzale Fellini a Rimini.

FB: @matrioska.rimini IG: @matrioskalabstore