Rimini. Anziani picchiati e umiliati: sarà un giudizio lampo

Giudizio immediato senza passare dall’udienza preliminare per le cinque persone coinvolte nell’inchiesta sugli anziani maltrattati di Villa Franca, la casa di riposo di via Erato, teatro del blitz, il 6 dicembre scorso, da parte dei carabinieri della Compagnia di Rimini. Sarà dunque un processo lampo. L’inchiesta era partita in seguito della denuncia presentata da una ex dipendente della struttura. Sullo sfondo offese, umiliazioni, schiaffi e percosse in testa con spazzole e mestoli. Gli anziani venivano lasciati sporchi e soli per ore e legati. Luci accese di notte e cibo dimezzato. Inchiesta già chiusa dunque con l’obiettivo di arrivare alla sentenza di prima grando il più velocemente possibile.