Rimini. Assenteismo, abuso d’ufficio, peculato e truffa: rito abbreviato per agenti municipale

Rito abbreviato per l’ex comandante della polizia Municipale di Bellaria e due agenti accusati, a vario titolo, di assenteismo, abuso d’ufficio, peculato e truffa. Secondo quanto ricostruito dalla Finanza, gli agenti si erano più volte assentati dal lavoro o avevano usato l’auto di servizio per motivi personali.