Rimini. Bomba d’acqua: intrappolati nella tavernetta con bimbo di tre anni

Paura alla Gaiofana, in via Montescudo. A causa della bomba d’acqua due donne e un bambino di tre anni sono rimaste intrappolate nella loro tavernetta. Rimaste senza corrente elettrica sono tuttavia riuscite achiedere aiuto ai vigili del fuoco che sono riusciti a liberarle insieme al piccolo.Tanta paura ma nessuna grave conseguenza per fortuna.