Rimini. Condannato il rapinatore delle farmacie

Cinque colpi in meno di tre mesi a mano armata tanto da guadagnarsi l’appellativo di terrore delle farmacie. Con queste accuse è stato condannato a sei anni e sei masi un 35enne di Spadarolo. Avvistato dopo l’ennesimo colpo con il casco in tesa, aveva dato vita a un inseguimento con gli agenti che non senza difficoltà erano poi riuscito a fermarlo e a ricostruire i fatti.