Rimini. Doveva essere in galera invece rubava nelle auto in sosta

In manette un egiziano di 24 anni, con decreto di espulsione sulla testa, che è stato arrestato per rapina impropria e denunciato per danneggiamento, possesso ingiustificato di oggetti da scasso e per essere irregolare sul territorio. Il soggetto avebbe dovuto già trovarsi in galera. E invece? Invece è stato pizzicato dai carabinieri mentre cercava di rubare da un’auto in sosta. Un riminese infatti aveva sentito dal terrazzo di casa sua un gran rumore di vetri infranti e una volta sceso aveva trovato il ragazzo, così lo ha fermato in attesa dei militari.