Rimini. Drogato e ubriaco non paga il conto e distrugge l’auto di servizio dei carabinieri

Succede anche questo. Alterato dalla cocaina e dell’alcol ne ha combinate di tutti i colori. Il soggetto in questione – un 40eenne – ha mangiato in un ristorante di Viserba salvo poi decidere di non pagare il conto. Si trovava con un amico il quale si è alzato per cercare una tabaccheria, non facendosi più vedere. Lui invece ha prima fatto finta di uscire, poi quando gli è stato chiesto che cosa stesse combinando ha spintonato il titolare se l’è data a gambe venendo però inseguito. A quel punto sono arrivati anche i carabinieri precedentemente allertati. Alla loro vista lo “sbafatore” ha però dato in escandescenza resistendo all’arresto. Anche in manette ha cominciato a rompere tutto prendendosela con l’auto di servizio dei militari. Una volta in ospedale si è compreso che cosa lo aveva reso tanto su di giri. Denunciato a piede libero in attesa del processo.