Rimini. Emergono altri particolari del fermo del giovane 21enne nudo e coperto di sangue

Emergono altri particolari del fermo del giovane 21enne della provincia di Ancona che ieri mattina è stato bloccato dalla Polizia di Stato in Via Gambalunga, nel centro di Rimini, completamente nudo e coperto dal sangue. Il giovane di ritorno dalla nottata di Capodanno, forse in preda ai fumi dell’alcol e probabilmente ad assunzione di droga, era talmente eccitato che si è denudato del tutto – forse proprio a cause delle droghe sentiva eccessivamente caldo – e uscendo dal suo appartamento si è ferito rompendo una vetrata nel suo condominio. Quindi nulla di estremamente grave, come invece faceva supporre la vista di questo giovane ieri mattina coperto di sangue e nudo.

Se vuoi altre informazioni su questo episodio clicca l’articolo qui sotto

Rimini. Giovane anconetano di 21 anni correva nudo e insanguinato nel centro storico. Fermato e ammanettato dalla Polizia di Stato