RIMINI. Falsa funzionaria del Fisco deruba anziana. 30 mila euro sottratti

Un colpo da 30 mila euro tra soldi e gioielli ai danni di un’anziana 86enne riminese. Il modus operandi è quello tra i più tipici delle truffe agli anziani: una donna si presenta alla porta dell’anziana, si qualifica come una funzionaria del Fisco, conquista la fiducia della vittima, si fa mostrare i beni, li acciuffa e sparisce nel nulla. Esattamente così è andata anche ieri pomeriggio nell’appartamento dell’anziana riminese in zona Palacongressi. La vittima quando si è resa conto della truffa ha chiamato, disperata, i Carabinieri, che ora sulla base della descrizione resa, stanno cercando di dare un nome alla truffatrice.

Andrea Barlocco

abarlocco@giornaledirimini.com