Rimini. Fuga spericolata per 10km sul lungomare a 150km all’ora inseguiti dai Carabinieri. Arrestati un 24enne pugliese e un 18enne calabrese

Avranno commesso una decina di reati.

In fuga dopo non essersi fermati ad uno stop dei Carabinieri, un 24enne pugliese e un 18enne calabrese hanno percorso a 150km l’ora per una decina di chilometri sul lungomare incuranti di semafori rossi e di rotonde prese contromano.

Alla fine si sono schiantati su Viale Principe Amedeo.

Arrestati dovranno rispondere di ricettazione, oltre che di resistenza a pubblico ufficiale.