Rimini. Giovani al Beach arena per scippare catenine d’oro: arrestati dai carabinieri

Tre ventiduenni, due della provincia di Genova ed uno di Verona, pizzicati al Beach Arena a rubare catenine d’oro tra la folla. Vittima designata un cinquantenne svizzero che aveva accompagnato la figlia ad assistere allo show sulla spiaggia. Il turista aveva al collo un collier d’oro massiccio. Così è andata in scena lo strappo con una tecnica bel collaudata. Sfortunatamente per loro alcuni uomini in borghese della stazione di Miramare li aveva già addocchiati e li hanno arrestati subito dopo il colpo per rapina.