Rimini. I Carabinieri ritrovano un’america per strada, ubriaca in stato confusionale, senza biancheria intima

Indossava solo un vestitino ed era senza biancheria intima.

E’ così che i Carabinieri hanno trovato e soccorso una militare americana in vacanza per il finesettimana con un’amica nella città di Rimini.

La donna, al momento del ritrovamento, era in forte choc forse dovuto ai postumi di una potente ubriacatura e non ricordava nulla di quello che avesse fatto nelle ore precedenti. Era stata l’amica, che dopo averla persa di vista e non vedendola rientrare in hotel, aveva dato l’allarme.

Il fatto che non avesse biancheria intima ed indossasse al contrario il proprio vestito lascerebbe supporre che la stessa sia stata vittima di una violenza sessuale, anche se non ci sarebbero segni evidenti.