Rimini. Il fiuto del cane poliziotto antidroga “kent” colpisce ancora un arresto per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana

il fiuto del cane poliziotto antidroga “kent” colpisce ancora

un arresto per detenzione ai fini di spaccio di cocaina e marijuana

 

Alle 17:30 di ieri, in un servizio mirato per il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi di un locale di QUESTA via feleto, durante un happy hour, veniva tratto in arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio del tipo cocaina e marjiuana R.E.E., VENTISETTENNE MILANESE RESIDENTE a cesenatico.

Una volta all’interno del locale, giunti in prossimità di un patio all’esterno del medesimo, il cane antidroga della Polizia di stato Kent, segnalava immediatemente il R.E.E., che assumeva sin da subito un atteggiamento di vistosa insofferenza al controllo.

Pertanto si procedeva ad immediata perquisizione personale, in seguito alla quale venivano rinvenuti nella tasca destra dei Jeans 6 involucri di cellophane contenente sostanza stupefacente così suddivisi: 5 contenenti cocaina per un peso pari a 5,00 gr. ed uno contenente marijuana del peso di 8,00 gr.-

Il ragazzo veniva pertanto dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e condotto presso le camere di sicurezza della Questura in attesa del processo per direttissima previsto per la giornata odierna.-