Rimini. “IO NON RISCHIO”- Campagna nazionale per le buone pratiche di Protezione Civile

“IO NON RISCHIO”- Campagna nazionale per le buone pratiche
di Protezione Civile 12 e 13 ottobre 2019
Volontari dell’Associazione di Protezione Civile ARCIONE e OBIETTIVO TERRA
Piazza Unità d’Italia – Riccione
Torna nelle piazze italiane la campagna informativa sui rischi naturali che interessano il nostro Paese grazie all’impegno del Volontariato di Protezione Civile, delle Istituzioni e del mondo della ricerca scientifica.
Nelle giornate del 12 e 13 ottobre 2019 oltre 2.000 volontari, appartenenti ad organizzazioni nazionali, gruppi comunali ed associazioni locali di Protezione Civile allestiranno punti informativi “IO NON RISCHIO” in 150 piazze distribuite sul territorio nazionale, al fine di sensibilizzare i cittadini riguardo i rischi naturali presenti nelle loro aree di vita e di lavoro.
Sabato 12 ottobre e Domenica 13 ottobre 2019 i volontari dell’Associazione di Protezione Civile ARCIONE ed OBIETTIVO TERRA partecipano alla campagna con un loro punto informativo “IO NON RISCHIO” allestito a Riccione in Piazza Unità d’Italia per incontrare la cittadinanza, distribuire materiale informativo su terremoto, maremoto ed alluvione e rispondere alle domande sulle possibili misure per ridurre tali rischi.
La novità dell’Edizione 2019 consiste nel fatto che nella piazza di Riccione, in via sperimentale, la campagna informativa si arricchisce di una nuova tematica: il rischio alluvione, che si affianca così al rischio sismico ed al rischio maremoto.
Protagonisti di questa campagna, come è caratteristico delle iniziative “IO NON RISCHIO”, sono le volontarie ed i volontari delle Associazioni ARCIONE ed OBIETTIVO TERRA, che avranno il compito di diffondere – nel contesto del territorio nel quale svolgono la loro attività – la cultura della prevenzione del rischio, aspetto prioritario nell’ambito dell’azione della protezione civile.