RIMINI. La nutria riminese: in spiaggia non manca davvero più nulla. 

Quando i bagnanti hanno visto emergere dal mare in zona Bagno 120 un nutria non hanno potuto fare altro se non sgranare gli occhi. 

Il grosso roditore, l’esemplare in questione pesa circa 11 chili, uscito dal mare si è accasciato stremato sulla battigia. I bagnanti hanno subito chiamato la Guardia Costiera che è giunta sul posto insieme ai Carabinieri e al personale dell’ufficio Faunistico della Regione Emilia-Romagna. Difficile capire la provenienza dell’animale anche se la teoria più accreditata sembra essere quella che la nutria arrivi dal vicino Rio Marano.

Il roditore verrà rilasciato nuovamente nel suo habitat naturale nei prossimi giorni.

Andrea Barlocco