Rimini. Lei non cede alle avance: le porta via dal portafogli i soldi spesi per il pomeriggio alla Spa

Due trentenni, lui riminese, lei sudamericana, si sono conosciuti in un locale notturno in riviera. Hanno così deciso di rivedersi e passare un pomeriggio assieme in una Spa. A questo punto l’uomo avrebbe fatto avances sempre più pesanti alla donna e una volta compreso che lei n0n avrebbe ceduto, la avrebbe minacciata e le avrebbe portato via dal portafogli i soldi, giustificando che erano quelli spesi per lei quel giorno. Non prima di averla spinta in maniera violenta. A seguito della denuncia dovrà rispondere delle accuse di violenza privata, rapina e lesioni volontarie.