Rimini. Molesta sessualmente il figlio minore del vicino di ombrellone

Famiglia bolognese, l’altra lombarda, si frequentano ormai da anni e si ritrovano in spiaggia ad ogni luglio. Sono vicini di ombrellone e i figli degli uni sono amici di quelli degli altri. A quanto emerso martedì scorso il  55enne lombardo ha chiesto al figlio dell’altra famiglia, appena 10 anni, di accompagnarlo nell’appartamento affittato per la vacanza. Qui sarebbero cominciati i palpeggiamenti con la vittima che riuscendo a divincolarsi è poi tornata dai genitori. Questi ultimi ci hanno messo poco a capire che qualche cosa non andava e si sono rivolti immediatamente ai carabinieri. Il lombardo parla di grosso equivoco, fatto sta che trascorsa la flagranza, i militari lo hanno denunciato per violenza sessuale aggravata.