RIMINI. Non aprirà il centro islamico di via San Nicolò

Il futuro centro islamico di via San Nicolò non aprirà.

Dopo ispezione da parte dei vigili urbani è emerso infatti che la struttura presenta delle gravi irregolarità e lavori sono stati bloccati.

Non solo il comune ha presentato una denuncia alla Procura della Repubblica con tanto di ordinanza di demolizione.

Il centro islamico, che per ora rimane in Corso Giovanni XXIII, doveva trasferirsi in via San Nicolò, dove erano già iniziati i lavori di ristrutturazione, ma non ha le carte in regola per diventare un luogo di culto.

Andrea Barlocco

abarlocco@giornaledirimini.com