Rimini. NUOVE REGOLE PER PROTEGGERE LA PRIVACY DI CITTADINI E IMPRESE

follow link NUOVE REGOLE PER PROTEGGERE LA PRIVACY DI CITTADINI E IMPRESE

http://jpcraighomebuilders.com/slide/beach-home-slider-v2/ DOMANI CONVEGNO DELL’ORDINE DEI COMMERCIALISTI DI RIMINI

 

 

Rimini, 17 maggio 2018 – Stanno per cambiare radicalmente le regole che proteggono la privacy, quindi i dati sensibili delle persone e delle imprese, anche sul web. Nuove avvertenze, in vigore dal 25 maggio, che interessano direttamente le imprese e quindi i professionisti che ne seguono la gestione amministrativa.

La Fondazione e l’Ordine dei Commercialisti di Rimini organizzano al proposito un convegno dal titolo http://rodpriceadventure.com/next-adventure/r2ak-map/ La nuova normativa Privacy: l’impatto del Regolamento UE 2016/679 negli studi professionali venerdì 18 maggio dalle 18.00 al Centro Congressi SGR di Rimini.

 

Interverrà l’ Avv. Carlo Nocera che inquadrerà i principi generali del trattamento, i diritti dell’interessato, il principio dell’accountability, le diverse figure previste dal Regolamento all’interno delle imprese e le loro responsabilità, i registri delle attività di trattamento nello Studio Professionale, la valutazione dei rischi, l’attività di sindaco e valutazione adeguatezza privacy dell’impresa.

 

Il nuovo Regolamento rappresenta una ‘rivoluzione normativa’ in relazione alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali nonché alla libera circolazione di tali dati: un cambiamento radicale, previsto dal prossimo 25 maggio, non solo a livello europeo ma a livello globale.

Le nuove norme si sono rese necessarie in virtù di una considerazione generale: l’evoluzione tecnologica aveva progressivamente resa obsoleta la ‘vecchia’ direttiva adottata nel 1995 con gli obiettivi di salvaguardare il diritto fondamentale alla protezione dei dati e garantire la libera circolazione dei dati personali tra gli Stati membri.

 

Le novità più importanti riguardano fondamentalmente il diritto all’oblio per coloro che vogliono la cancellazione dei dati personali da banche dati o anche online; il diritto alla portabilità dei dati e l’obbligo di formazione in materia di privacy e protezione dei dati personali per tutte le figure aziendali, dal titolare ai dipendenti fino ai collaboratori.

 

La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria al portale internet www.fpcu.it

 

Il seminario è promosso con il sostegno di Banca Carim.