Rimini. Operazione Titano e droga: arrivano le richieste di condanna

Secondo l’accusa in quel locale la cocaina girava come  nulla fosse. E ora arrivano le richieste di condanna, ovvero 6 e 4 anni di carcere richiesti dal pubblico ministero, rispettivamente per due fratelli, nell’ambito dell’”Operazione Titano” che nel giugno del 2015 vide il blitz della Polizia al Coconuts. L’inchiesta costò al locale anche la chiusura, imposta dal questore.