RIMINI. Otto kg di droghe in casa, arrestato

Cc fermano 51enne. Stupefacente trovato grazie fiuto cane Arthur

​ANSA – I carabinieri di Riccione hanno sequestrato 7,8 chili di hashish, 3 etti di marijuana, 3,45 grammi di Mdma e 11 francobolli di Lsd in una villetta di Coriano e hanno arrestato per possesso e spaccio di droga un 51enne originario di Torino.

L’abitazione è stata perquisita dai militari – su mandato della Procura della Repubblica – con l’ausilio dell’unità cinofila di Pesaro: da tempo si sospettava che, nella casa, si svolgesse un traffico di stupefacente. Grazie al fiuto del cane anti droga, Arthur, un Labrador nero di 7 anni, gli agenti dell’Arma hanno scoperto, nascosti in un pensile della cucina, i primi 400 grammi di hashish e 8.000 euro in contanti. Il resto della droga invece era stata nascosta dal torinese in un garage di pertinenza della villetta.
  In totale i Carabinieri hanno sequestrato, oltre alla droga, anche 13 mila euro in contanti. Il 51enne, arrestato in flagranza ieri, 10 anni fa era già finito in manette a Torino per reati simili.

Andrea Barlocco

abarlocco@giornaledirimini.com