RIMINI. PREDONI IN SPIAGGIA LIBERA, TRE ARRESTI NEL POMERIGGIO DI IERI 

Tre malviventi sono stati scoperti a rubare tra le borse, forse troppo spesso lasciate incustodite, ieri nel pomeriggio sulla spiaggia libera di Piazzale Boscovich. 

I tre, stranieri, un 17ebbe e due 20enni, sono stati notati dai bagnanti che si aggravano con fare sospetto tra gli asciugamani a terra, tenuti sotto osservazione sono poi stati colti sul fatto dai bagnanti stessi che li hanno bloccati e trattenuti sino all’arrivo delle forze dell’ordine che hanno provveduto all’arresto. Nel corso della perquisizione dei tre arrestati sono stati trovati in possesso di due smartphone rubati nei giorni scorsi a Lodi e Milano. 

Andrea Barlocco