RIMINI. Presentato al Meeting la docufiction su Morgagni

Presentato oggi in anteprima nazionale al Meeting di Rimini il trailer della docufiction su G.B.Morgagni. 

 Oggi, il dottor Giancarlo Cerasoli, del gruppo Ausl Romagna Cultura, parlera’ del patologo forlivese G.B.Morgagni e delle iniziative collegate alla sua figura.Nell’occasione è stata presentata in anteprima nazionale anche un breve trailer della docufiction storica girata in Romagna a novembre 2016 dal regista Cristiano Barbarossa, con il contributo dell’ Istituto Oncologico Romagnolo e la collaborazione di Daniele Versari di Estados Cafe’ e Formula Servizi.Attore protagonista Riccardo Mei.Hanno partecipato alla presentazione il sindaco di Forli e il direttore amministrativo dell Ausl Romagna, Franco Falcini oltre al giornalista Salvatore Giannella. 

Giancarlo Cerasoli, pediatra di famiglia, e’ socio delle principali associazioni mediche del settore, nonché della Società Italiana di Storia della Medicina, della Società Italiana di Antropologia Medica e di diverse Accademie locali e nazionali.Ha scritto numerosissimi saggi e articoli per riviste mediche e per periodici come “La Piè” e “Le vite dei cesenati” e  pubblicato diversi volumi.

Ausl Cultura
Il gruppo Ausl Romagna Cultura, costituito nel febbraio 2016 con delibera del Direttore Generale, ha come obiettivi la valorizzazione del patrimonio artistico, documentale e archivistico dell’AUSL Romagna, la diffusione della conoscenza delle figure dei grandi medici della Romagna, la realizzazione di iniziative di divulgazione scientifica e culturale dell’AUSL Romagna in collaborazione con enti e associazioni, nonché la promozione di progetti culturali in collaborazione con Università ed altri Enti. È suddiviso in tre aree: Storia della medicina, grandi medici romagnoli e divulgazione scientifica (coordinata dal dottor Stefano De Carolis),Patrimonio storico-artistico-archivistico AUSL della Romagna (coordinato dalla dott.ssa Sonia Muzzarelli) e Comunicazione (coordinato dalla dott.ssa Tiziana Rambelli).Nel suo “primo anno di vita” il gruppo Cultura ha già realizzato numerose iniziative in tutti comuni della Romagna (tra le quali il progetto di comunicazione sul noto anatomopatologo forlivese“G.B Morgagni”) ha organizzato visite guidate, attivato collaborazioni e progetti.
Grazie alla disponibilità della Direzione del Meeting di Rimini, il gruppo Ausl Romagna Cultura ha ottenuto  la possibilità di allestire, a titolo del tutto gratuito, uno stand informativo durante la nota manifestazione che si terrà dal 20 al 26 agosto presso la Fiera di Rimini .

I membri del gruppo Ausl Cultura distribuiranno a tutti i partecipanti, soprattutto giovani e studenti, materiale informativo sul patrimonio artistico, storico e archivistico dell’Azienda Sanitaria della Romagna, forniranno informazioni sulle iniziative passate e future e organizzeranno tre incontriaperti a tutti gli interessati.

Gli incontri di Ausl Cultura al Meeting

Ecco di seguito gli altri incontri che si terranno presso lo stand del Padiglione C4 della Fiera, dalle ore 17 alle 18.30:

Mercoledì 23 agosto: “Il patrimonio storico, artistico e documentale dell’AUSL Romagna: passato, presente e futuro” (dott.ssa Sonia Muzzarelli, responsabile del Patrimonio Storico-Artistico-Archivistico AUSL della Romagna e dott. Stefano De Carolis, geriatra e storico della medicina).
Venerdì 25 agosto: “Le neoplasie gastriche da Giambattista Morgagni a oggi” ( dottor Luca Saragoni, anatomopatologo dell’ospedale “Morgagni – Pierantoni” ). 

Andrea Barlocco 

abarlocco@giornaledirimini.com