Rimini. Pugno in faccia e rapinato del borsello

Ancora una rapina: vittima un 30enne riminese al quale è stato strappato il borsello con dentro 350 euro. E’ accaduto la scorsa notte mentre stava camminando su viale Regina Margherita. A mettere a segno la rapina un giovane descritto come alto e biondo. Un pugno in faccia poi la fuga. La vittima ha chiamato subito la Polizia ma il malvivente si era ormai dileguato.