Rimini. Gay si bacia col fidanzato e viene aggredito: gravissimo atto di omofobia a pochi giorni dal summer pride

Fatto drammatico e inquietante avvenuto durante la notte rosa ma del quale si ha notizia solamente ora. Protagonista un giovane riminese  sul lungomare di Rimini, nella zona di Marina centro, insieme al suo ragazzo. La coppia gay era in compagnia di alcuni amici. Quando i due fidanzati si sono baciati, uno di loro è stato aggredito da un uomo con i capelli rasati che lo ha colpito e spintonato a terra, poi è scappato via. Ora la vittima è sotto schock e al trauma fisico si è chiaramente aggiunto quello emotivo. Della grave vicenda si sta occupando anche l’Arcigay che sta prestando al ragazzo il sostegno psicologico e legale. Un episodio evidentemente dettato dall’omofobia che verrà “ricordato” il 27 luglio al Rimini summer pride per difendere i proprio diritti e condannare gesti come quello avvenuto durante la Notte rosa.