Rimini. Gioenzo Renzi – Capolista di Fratelli d’Italia alle elezioni Regionali: “Più controlli per salvaguardare i diritti dei bambini!”

Comunicato di Gioenzo Renzi Capolista Fratelli d’Italia Elezioni Regionali

Più controlli per salvaguardare i diritti dei bambini!

Dinnanzi alle vicende riportate dalla cronaca locale di minori sottratti alle madri, sulla base delle relazioni dei servizi sociali, ritengo opportune alcune considerazioni.

Nel Comune di Rimini i servizi di tutela dei minori sono gestiti dall’Azienda Sanitaria Locale, su specifica delega approvata dal Consiglio Comunale.

In capo al Comune resta però il dovere di vigilanza sull’esercizio di tali funzioni.

Ritengo che l’attuale sistema di affido dei minori attribuisca eccessiva discrezionalità ai servizi sociali con la mancanza di adeguati ed efficienti strumenti di controllo.

Nel caso delle suddette vicende restano i seguenti interrogativi:

il Comune ha esercitato il controllo sull’operato dell’ASL?

-il Garante Regionale per l’infanzia e l’adolescenza, che ha il compito di vigilare sui diritti dei minori, ha segnalato eventuali violazioni di tali diritti?

Propongo di istituire la figura del Garante Locale dell’infanzia su base provinciale, che vigili sull’operato degli assistenti sociali.

Una figura più presente e più vicina, con competenze educative ed esperienza nell’ambito del disagio minorile famigliare, per salvaguardare il minore in un idoneo percorso educativo e per assecondare la ricomposizione del rapporto del minore con la sua famiglia naturale.

Dobbiamo assolutamente evitare che vengano violati i diritti dei bambini, non devono ripetersi situazioni che li hanno visti vittime indifese nella nostra Regione Emilia-Romagna.

Gioenzo Renzi